Costituita nel 2005 l’associazione è frutto della consapevolezza che in una società sempre più relazionale i legami complessi tra i suoi fenomeni richiedono confronto e collaborazione tra i diversi ambiti professionali.

Scopi:
– promuovere una cultura integrata e multidisciplinare per affrontare emergenti problemi psicosociali e giuridici;
– contribuire alla diffusione ed applicazione delle convenzioni internazionali per la tutela dei diritti dei soggetti deboli;
– promuovere la mediazione quale modalità partecipata di composizione dei conflitti generazionali, familiari, di genere e di cultura.

Mixtim organizza iniziative culturali, formative e di aggiornamento professionale, di studio e ricerca e con progetti di sussidiarietà.
Gli associati hanno appartenenze professionali diverse: assistenti sociali, avvocati, educatori, insegnanti, pediatri, psicologi ecc. o sono cittadini interessati a far crescere il livello di garanzia ed effettività dei diritti riconosciuti ai minorenni ed ai soggetti più deboli.

Mixtim ha realizzato incontri di auto-formazione per i soci, convegni e seminari di studio su temi d’interesse condiviso tra i sistemi socio-psicologico, giudiziario ed educativo.

I soci fondatori

Francesca Bartoli
Carla Caporali
Francesca Ferranti
Lorella Mercanti
Gli organi dell’Associazione sono:

L’Assemblea dei Soci
Il Presidente
Il Comitato Direttivo
Il Collegio dei Probiviri

Comitato Direttivo
Lorella Mercanti – Presidente
Francesca Bartoli
Silvia Fornari
Anna Maria Gasparri
Ilaria Milletti

Collegio dei Probiviri
Carla Caporali
Roberta Grasselli
Silvia Cutini